Un pò di Storia....

 

Caltana

Come toponimo compare per la prima volta nell‘829;  il nome deriva probabilmente da una gens Calptana.

La località di Petrecina fu a lungo proprietà del  convento di San Cipriano al Torcello.

Caltana si trova al centro tra un cardo ed un decumano, dove nel passato si trovava anche la prima chiesa, costruita tra il 1753 e il 1759.

 

La Chiesa

L’attuale chiesa di San Biagio ha una facciata in stile neoclassico e contiene numerose opere d’arte di valore.

Da notare ad esempio le due statue di Francesco Rizzi, gli affreschi absidali del Piazzetta e il coro del veneziano Zugno.

 

Villa Piatti-Crovato

Oltre a queste opere di stampo religioso si può ammirare la bellissima Villa Piatti-Crovato, risalente al XVII secolo.

Di questa villa rimane il corpo centrale, la barchessa ed alcuni pilastri all’ingresso della tenuta.

caltana4 

Back to Top